Il Coronavirus colpisce casa Maldini: ma Paolo e Daniel stanno bene

Paura in casa rossonera ed in particolare per la famiglia Maldini. Paolo e il figlio Daniel sono risultati positivi al test del tampone.

Paolo Maldini
Paolo Maldini (©Getty Images)

Che paura, ma anche tanto sollievo! Paolo e Daniel Maldini stanno bene e sembrano aver superato ormai il tanto temuto virus che sta mettendo in ginocchio il mondo intero.

E’ di ieri la notizia della positività al test per il Coronavirus sia di papà Paolo che del secondogenito Daniel, entrambi tesserati del Milan.

Come riferisce oggi la Gazzetta dello Sport, la news ha colto di sorpresa tutti, spaventando i tifosi milanisti per la salute dei propri beniamini. Ma il peggio sembra passato, visto che la condizione dei due Maldini è ottimale.

Bravo e scrupoloso Paolo: il direttore dell’area tecnica Milan si era già messo in auto-quarantena dal 5 marzo scorso, dopo aver saputo di essere venuto a contatto con una persona risultata positiva al Covid-19.

Ha consigliato di fare lo stesso al figlio Daniel, evitando così possibili contagi all’interno di Milanello. Ecco perché l’ufficialità, pubblicata sul sito del Milan, della positività di entrambi è solo una prassi comunicativa, visto che i due hanno già superato l’effetto del virus.

E’ la sintesi di una situazione davvero drammatica in quel di Milano e della regione Lombardia. L’espansione del Coronavirus in queste zone è rapida, molteplice e molto aggressiva. Impensabile, ad oggi, che si possa tornare alla regolarità (anche calcistica) in tempi brevi.

LEGGI ANCHE -> JUVE, ANCHE DYBALA POSITIVO AL TEST