Home Milan News Coronavirus, Shevchenko: “Ce la faremo. Io ho vissuto Chernobyl”

Coronavirus, Shevchenko: “Ce la faremo. Io ho vissuto Chernobyl”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:16

L’incoraggiamento di Andriy Shevchenko, ex attaccante del Milan e attuale c.t. dell’Ucraina, riguardo all’emergenza mondiale Coronavirus.

Mauro Tassotti e Andriy Shevchenko (©Getty Images)

Ce la faremo, tutti insieme. Il messaggio di speranza di Andriy Shevchenko arriva forte e chiaro, per dare ottimismo nella battaglia al Coronavirus.

L’ex Milan, oggi c.t. ucraino, ha accostato questo momento a dir poco delicato con un’altra tragedia che ha coinvolto l’ambiente ed il genere umano anni fa.

Forza Italia, ce la faremo ad uscire da questo pericolo – ha detto Sheva a Sky Sport – Io sono in quarantena da una decina di giorni. Ci rialzeremo, ve lo dice uno che ha vissuto Chernobyl da molto vicino”.

Il Covid-19 è un’emergenza totale, da sconfiggere uniti: “Bisogna rispettare le regole il più possibile. Non solo per noi stessi, ma anche per il bene di chi ci circonda, per non intasare i pronti soccorso. Ho un grande affetto per l’Italia, mando un abbraccio a medici e infermieri che stanno dando tutto”.

LEGGI ANCHE -> PLIZZARI E POBEGA, I TALENTI DEL DOMANI