Home Calciomercato Milan Pessina, il Verona lo riscatta e il Milan fa cassa

Pessina, il Verona lo riscatta e il Milan fa cassa

ULTIMO AGGIORNAMENTO 18:44

Il Milan è pronto ad incassare dalla prossima cessione di Pessina. Ai rossoneri spetta una percentuale di una futura plusvalenza del calciatore.

Matteo Pessina atalanta milan plusvalenza
Matteo Pessina (©Getty Images)

Matteo Pessina è uno dei rimpianti più recenti in casa Milan. Il centrocampista italiano, di cui si è sempre fatto un ben parlare, è finalmente esploso con la maglia del Verona. Il calciatore classe 1997, capace di giocare in più zone del centrocampo, è diventato un titolare di Juric. Le presenze in Serie A sono ben 24, con tre reti all’attivo.

Il suo futuro, con le big del calcio italiano che ne stanno osservando la crescita, resta tutto da scrivere. Un futuro al quale guarda con interesse anche il Milan, che incasserà il 40% di una futura plusvalenza sul giocatore.
L’Hellas – come riporta ‘La Gazzetta dello Sport’ – ha un diritto di riscatto a 4.5 milioni di euro, mentre l’Atalanta, squadra alla quale lo ha ceduto il Milan nell’affare Conti, ha il contro-riscatto fissato a 5.

LEGGI ANCHE: MILAN, SCAMBIO CON LA FIORENTINA