Ibrahimovic-Milan, cosa succederà? Intanto il Bologna sogna

Rinnovo del contratto o addio? Ancora non è scritto il futuro di Zlatan Ibrahimovic al Milan. Nel frattempo il Bologna monitora la situazione e sogna il grande colpo.

Zlatan Ibrahimovic Milan Bologna
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

Il futuro di Zlatan Ibrahimovic rimane avvolto nell’incertezza. Il suo addio al Milan è ritenuto probabile, ma non ancora certo al 100%. Le parti si devono confrontare faccia a faccia per prendere una decisione.

Ivan Gazidis ha apprezzato l’impatto avuto dallo svedese sulla squadra. È innegabile che il suo ritorno in rossonero abbia sortito degli effetti positivi su un gruppo composto soprattutto da giovani, bisognosi di leader per poter rendere meglio. La presenza di elementi di esperienza e personalità è fondamentale, l’amministratore delegato del Milan non potrà ignorare questo aspetto indipendentemente dall’addio o meno di Ibra.

Ci sono diverse società che monitorano la situazione di Zlatan, in attesa di capire se rimarrà al Milan oppure se cambierà aria. Tra queste c’è il Bologna, che aveva provato a ingaggiarlo già nell’ultimo calciomercato di gennaio. Fu Sinisa Mihajlovic in persona a contattarlo per convincerlo a vestire la maglia rossoblu.

Tuttavia, Ibrahimovic preferì optare per il ritorno al Milan. Il rapporto tra lo svedese e Mihajlovic è ottimo, pertanto è possibile un nuovo tentativo nei prossimi mesi se la permanenza in rossonero non dovesse concretizzarsi. In passato la piazza bolognese ha già accolto grandi campioni come Roberto Baggio e Giuseppe Signori, adesso nel mirino ci può essere il colpo Zlatan.

LEGGI ANCHE -> LA JUVENTUS OFFRE UNA CONTROPARTITA PER AVERE DONNARUMMA