Coronavirus – Milan, stranieri in Italia entro giovedì

Il Milan ha richiamato i calciatori, volato all’estero dopo lo stop, in vista del ritorno in campo. Ibrahimovic e gli altri in Italia entro giovedì.

San Siro allenamento
Pioli, Ibrahimovic e Calhanoglu (acmilan.com)

E’ tutto pronto per ripartire. Il Milan – come riporta l’Ansa – ha richiamato a casa i propri calciatori, volati all’estero dopo lo stop per via dell’emergenza coronavirus.

Entro giovedì, tutti i tesserati dovranno essere in Italia per rispettare le due settimane di quarantena prima di scendere in campo a Milanello
Si preparano a far ritorno a Milano dunque Ibrahimovic, Leao, Calhanoglu, Kjaer, Begovic e Paquetà.

LEGGI ANCHE: SERIE A AL CENTRO-SUD