Spadafora-FIGC, vertice concluso: “Decisione sugli allenamenti a breve”

Vincenzo Spadafora, Ministro dello Sport, ha parlato al termine del summit avuto con la FIGC per discutere della ripresa degli allenamenti delle squadre.

Spadafora Mancini Gravina Bonucci
Spadafora con Mancini, Gravina e Bonucci (©Getty Images)

È terminato il confronto che ha visto protagonisti Vincenzo Spadafora, Ministro per le Politiche giovanili e lo sport, e i vertici della FIGC. L’incontro è durato due ore, durante le quali si è discusso del protocollo elaborato dalla Commissione medico-scientifica della Federazione per la ripresa dall’attività sportiva.

Il membro del Governo ha così parlato al termine del summit odierno: “Ringrazio tutti i partecipanti alla riunione. Ho ascoltato con grande attenzione le diverse posizioni emerse e nei prossimi giorni, dopo un confronto con il Ministro della Salute e il Comitato tecnico scientifico, emaneremo le disposizioni aggiornate in merito alla possibilità e alle modalità per una ripartenza degli allenamenti”.

Alla riunione di oggi hanno partecipato:

Gabriele Gravina, Presidente F.I.G.C.
Marco Brunelli, Segretario Generale F.I.G.C.
Cosimo Sibilia, Vice Presidente Vicario FIGC e Presidente Lega Nazionale Dilettanti
Renzo Ulivieri, Presidente Associazione Italiana Allenatori Calcio
Paolo Dal Pino, Presidente Lega Calcio serie “A”
Paolo Balata, Presidente Lega Calcio serie “B”
Francesco Ghirelli, Presidente Lega Pro
Damiano Tommasi, Presidente Associazione Italiana Calciatori
Marcello Nicchi, Presidente Associazione Italiana Arbitri
Maurizio Casasco, Presidente Federazione Medico Sportiva
Paolo Zeppilli, Presidente Commissione Medico Scientifica della F.I.G.C.:
Francesco Vaia, Esperto della Commissione

LEGGI ANCHE -> QUANDO IL SARS-CORONAVIRUS FAVORI’ IL TRASFERIMENTO DI CAFU AL MILAN