Via dal Manchester United: 40 milioni per Dalot

I Red Devils fissano il prezzo per il terzino portoghese Dalot, pronto a lasciare Manchester al termine della stagione. Il giocatore piace anche al Milan

Diogo Dalot Milan
Diogo Dalot (©Getty Images)

Il Milan alla riapertura del prossimo calciomercato proverà ad acquistare un nuovo terzino destro. Davide Calabria e Andrea Conti non hanno convinto e la sensazione è che dei due ne resterà solamente uno. L’ex Primavera è il maggiore indiziato a lasciare Milanello vista la possibilità di creare una buona plusvalenza, poi sarà caccia ad un esterno.

Tra i tanti nomi fatti c’è anche quello di Diogo Dalot. Il portoghese classe 1999 ha faticato a trovare spazio con la maglia del Manchester United e in estate è pronto a fare le valigie.

Le squadre sulle sue tracce non mancano di certo: il Tottenham di Mourinho, che lo conosce molto bene, ci sta pensando da un po’. Non sarà facile portarlo in Italia ma in generale strapparlo ai Red Devils, che chiedono davvero parecchio.

Secondo quanto riportato da Dean Jones di Bleacher Report, la cifra sarebbe stata fissata a 40 milioni di euro, troppi anche per gli Spurs.

LEGGI ANCHE: IBRA CON BALOTELLI