Viviano rivela un retroscena sul Milan

Emiliano Viviano era finito nel mirino di Inter e Milan nell’ultima sessione invernale del mercato. L’ex portiere della Sampdoria, però, è ancora libero e cerca un’occasione.

Emiliano Viviano interessava al Milan
Emiliano Viviano (©Getty Images)

Emiliano Viviano è uno degli svincolati ancora alla ricerca di una squadra dove giocare. Il portiere classe 1985 si è liberato dallo Sporting Lisbona a settembre e attende offerte.

Nel mercato di gennaio era stato cercato dall’Inter e dal Milan, come ha ribadito su Instagram: “La chiamata dell’Inter è stata un’iniezione di fiducia. Poi l’infortunio di Handanovic si è risolto prima del previsto ed è andata così. Si è creata polemica senza motivo, sono felice che abbiano pensato a me. Ci fu un interessamento del Milan prima dell’Inter, ma sono cose note”.

Viviano aveva fatto visite mediche e test con il club nerazzurro, ma poi non si è arrivati alla firma di un contratto. Il Milan si era fatto avanti quando si stava concretizzando il trasferimento di Pepe Reina all’Aston Villa, ma poi è arrivato Asmir Begovic. Il portiere 34enne è libero e spera di trovare un progetto che lo coinvolga per la prossima stagione.

LEGGI ANCHE -> GALLIANI SPIEGA: “ECCO PERCHÈ LA SERIE A DEVE RIPARTIRE”