Milan, il Pescara pensa a due giovani rossoneri

Il Pescara ha messo nel mirino Marco Brescianini e Luan Capanni, giovani talenti della Primavera del Milan guidata da Federico Giunti. Possibile prestito.

milan
(Foto AC Milan)

Nella Primavera del Milan ci sono alcuni giocatori che nella prossima stagione potrebbero avere un’esperienza in prima squadra, anche se non in rossonero.

Si tratta di Marco Brescianini e di Luan Capanni, entrambi classe 2000. Sono stati punti di forza nella formazione di Federico Giunti, che ha conquistato la promozione in campionato. Per la prossima annata l’ideale è iniziare ad assaggiare il calcio dei grandi.

Secondo quanto rivelato da PescaraSport24.it, sulle tracce di Brescianini e Capanni c’è il Pescara. Il club abruzzese potrebbe chiedere al Milan il prestito dei due giovani calciatori, un centrocampista e un attaccante.

Il Pescara ha seguito Brescianini nel corso dell’ultima stagione e sembra intenzionato a fare un tentativo nella prossima sessione del calciomercato. È stato apprezzato anche il rendimento di Capanni, brasiliano arrivato in rossonero dalla Lazio. 9 gol segnati nelle 12 presenze messe assieme nel campionato Primavera 2. Un buon bottino, senza dubbio.

A gennaio il Pescara si era interessato anche a Matteo Gabbia e Daniel Maldini, ma senza successo. I rapporti tra i club sono buoni e potranno verificarsi alcuni interessanti intrecci di mercato nei prossimi mesi.

LEGGI ANCHE -> MILAN, SI TRATTA SUL TAGLIO DEGLI INGAGGI: ROMAGNOLI IN CONTATTO CON LA DIRIGENZA