Julio Cesar e la linguaccia a Ibrahimovic: “L’avevo beccato”

Julio Cesar ha ricordato il siparietto con Ibrahimovic nel derby del 2012. Il portiere brasiliano ha svelato alcuni retroscena.

julio cesar linguaccia a Ibrahimovic Julio Cesar e Zlatan Ibrahimovic hanno condiviso anni importanti all’Inter. Nel 2012 si sono ritrovati uno di fronte all’altro, da avversari.

Lo svedese giocava con il Milan e, in un derby fondamentale per la corsa Scudetto nel 2012, calciò un rigore proprio all’amico brasiliano. Successe qualcosa di particolare: prima Julio gli disse qualcosa, poi gli fece la linguaccia. Alla fine, almeno per quanto riguarda il rigore, vinse Ibra. Con tanto di sfottò.

Intervenuto a Sky Sport, il portiere ha svelato alcuni retroscena di quel siparietto: “Provai a fargli perdere la concentrazione. Gli dissi sottovoce: “So che tirerai forte in mezzo, ti conosco bene”. Poi sono tornato verso la porta e gli ho fatto la linguaccia perché avevo beccato la sua strategia. Quando ha tirato il rigore e mi ha fatto gol, lui mi ha detto: “Adesso vai in porta e raccogli il pallone”. Ibrahimovic è un fuoriclasse e un amico“.