Rinnovo Donnarumma, Pellegatti: “Non illudiamoci”

Le ultime sul possibile rinnovo contrattuale di Gianluigi Donnarumma che, secondo Carlo Pellegatti, sarebbe legato ad un incontro.

Pellegatti rinnovo Donnarumma difficile
Gianluigi Donnarumma (foto Twitter)

Uno dei temi più caldi in casa Milan durante questo periodo di stop forzato riguarda i contratti in scadenza. E si avvicina sempre più quella di Gianluigi Donnarumma.

Il 30 giugno 2021 il portiere rossonero potrebbe veder esaurirsi l’accordo con il club, che per questo vorrebbe iniziare le negoziazioni per un rinnovo tutt’altro che facile.

Il giornalista Carlo Pellegatti, storico esperto di cronache Milan, ha oggi parlato sui social network proprio di questa situazione: “Non è facile, ma bisogna aspettare l’incontro tra Gazidis e Raiola, sarà un meeting decisivo”.

Pellegatti però non vuole illudersi: “Donnarumma vuole restare al Milan, questa è casa sua. Ma non bisogna avere false aspettative. Le soluzioni sono due: o Gigio si fida del Milan e accetta il rinnovo, oppure con Raiola troverà una squadra pronta ad investire su di lui. Ma non sarà semplice, visto che molti top club possono attendere il 2021 per prenderlo a costo zero”.

LEGGI ANCHE -> RANGNICK-MALDINI, ROTTURA IN VISTA