“Sinisa, mio padre”, la battaglia di Mihajlovic diventa un libro

La figlia di Mihajlovic ha scritto un libro sulla battaglia del padre contro la leucemia. L’annuncio su Instagram della primogenita di Sinisa.

libro Mihajlovic
Sinisa Mihajlovic (©Getty Images)

La lotta contro la leucemia di Sinisa Mihajlovic diventa un libro. E a scriverlo è Viktorija, la figlia maggiore dell’allenatore serbo.

L’annuncio è arrivato sul profilo Instagram della primogenita di Sinisa:

L’uscita del libro è fissata per il prossimo 19 maggio. La storia comincia da quel maledetto giorno, il 12 luglio 2019, quando l’incubo è iniziato.

Il settimanale Chi ha pubblicato un breve estratto del libro:

Squilla il telefono di mia madre, dall’altra parte c’è lui, mio padre, il mio dio, e le spiega che quelle cose (che aveva fatto senza dire niente) erano esami su esami, e ancora esami, perché aveva avuto una strana febbricola e si sentiva affaticato. Piccola premessa: stiamo parlando di mio padre. Di un uomo che prima di quelle cose giocava a paddle, correva, si allenava con la squadra, calciava e non stava mai fermo. E questo non succedeva anni e anni fa. Ma tre giorni prima di quei maledetti sintomi“.

Mihajlovic quest’anno ha lottato con grande coraggio contro questo brutto male. E con ottimi risultati. Nel frattempo, ha continuato il suo lavoro a Bologna, con tante apparizioni in panchina. Proprio oggi è tornato ad allenarsi da solo al centro sportivo dei rossoblu. Un’immagine bellissima e un messaggio di grande forza.