Camavinga risponde al Milan: “Onorato, ma ho altre priorità”

Le parole del talento francese Eduardo Camavinga, considerato uno dei calciatori di prospettiva più forti della Ligue 1.

Camavinga snobba Milan
Eduardo Camavinga (Getty Images)

La caccia al talento Eduardo Camavinga, stalla del Rennes e della Ligue 1 francese, potrebbe essersi esaurito già in partenza.

Sulle sue tracce di recente si sono messi in particolare Milan e Real Madrid, due top club che stanno corteggiando il classe 2002 per arricchire i rispettivi reparti mediani in prospettiva.

Camavinga però, intervistato dal portale Ouest Franceha snobbato l’ipotesi di giocare in un club di maggiore spessore: “Non sono cose che mi riguardano e mi interessano per ora. Certo, fa piacere il corteggiamento di questi club, sono onorato. Ma ho un’altra priorità”.

Il centrocampista ha le idee chiare sul suo prossimo futuro: “Io sto bene al Rennes e voglio restare. Poi in futuro si vedrà…Se ne occuperanno i miei genitori e il mio agente”.

Camavinga non chiude dunque del tutto le porte ad un trasferimento. Ma ciò non avverrà prossimamente, bensì in un futuro più lontano.

LEGGI ANCHE -> PROTOCOLLO SERIE A, C’E’ UN CRUCCIO DA CHIARIRE