Ufficiale, l’IFAB cambia le regole: ok alle 5 sostituzioni

Arriva l’ok dall’IFAB alla proposta della FIFA sul numero di sostituzioni possibili. Un cambio di regolamento soltanto temporaneo.

Cambia numero sostituzioni
La panchina del Milan (Getty Images)

C’è l’ok alla proposta della FIFA. Cambierà temporaneamente il regolamento generale sul calcio giocato, in particolare sul numero di sostituzioni consentite.

L’IFAB, ovvero l’International Football Association Board, ha approvato l’opzione delle cinque sostituzioni a partita, anziché i consueti tre cambi stabiliti.

L’ufficialità, come scrive l’ANSA, è arrivata oggi. L’IFAB ha deciso di attuare questo cambiamento della Legge 3, così da far fronte all’ampio dispendio di energie che le squadre ed i calciatori rischiano di affrontare qualora fossero costretti a ripartire con tante gare ravvicinate.

Un cambio temporaneo che sarà attuabile soltanto in questa fase d’emergenza, con le competizioni nazionali che dovranno chiudersi entro il 2 agosto prossimo.

Dunque cinque sostituzioni per squadra consentite a partita, anche se per evitare troppe interruzioni del gioco si avranno soltanto tre opportunità temporali per effettuare i suddetti cambi tra campo e panchina. La modifica entrerà in vigore immediatamente.

LEGGI ANCHE -> BARESI E L’ANEDDOTO CON CAPELLO