Todibo, dal Lipsia al Milan: Rangnick la chiave

Futuro tutto da scrivere per Jean-Clair Todibo. Il centrale di proprietà del Barcellona, che piace al Milan, potrebbe restare in Germania

Milan, concorrenza per Todibo: ancora in Germania
Jean-Claire Todibo (©Getty Images)

Aumenta la concorrenza per JeanClair Todibo. Il difensore di proprietà del Barcellona, farà ritorno in Spagna al termine della stagione. Lo Schalke 04, che lo ha prelevato in prestito a gennaio, non pare intenzionato a riscattarlo: troppi i 25 milioni di euro da versare nelle casse dei blaugrana.

Il ritorno di Todibo in Catalonia sarà però solo momentaneo: il Barcellona vuole venderlo per fare un’importante plusvalenza.

Il giocatore in inverno è stato vicino all’approdo al Milan. In estate è possibile che il club rossonero ci riprovi ma la concorrenza sarà ancora più agguerrita. In Italia piace anche a Roma, Inter e Juventus. Todibo potrebbe così rientrare in un affare più ampio, con altri calciatori.

Il classe 1999 è, infine, sul taccuino di un altro club tedesco: secondo quanto riportato da ‘Le10Sport’, anche il Lipsia ci starebbe pensando in vista di un possibile addio di Upamecano, altro calciatore in orbita Milan.

Lipsia, in cui – come sappiamo – lavora Ralf Rangnick. Potrebbe così essere proprio il tedesco, se dovesse sbarcare in rossonero – la chiave per portare Todibo al Milan.

LEGGI ANCHE: SEMPRE PIU’ JOVIC