Milan, Rangnick rivoluziona lo staff: i nomi

Ecco come si dovrebbe comporre l’eventuale staff tecnico del Milan 2020-2021 sotto la guida di Ralf Rangnick.

Milan Rangnick nuovo staff
Rangnick e il suo Lipsia (Getty Images)

Non solo tattica e calciomercato. La mano di Ralf Rangnick si vedrà anche in altri settori del Milan, in particolare in quello dell’area tecnica.

Se dovesse seriamente ottenere i pieni poteri richiesti ad Ivan Gazidis, il manager tedesco sarebbe pronto a rivoluzionare anche lo staff tecnico e manageriale.

In partenza, ovviamente, tutti gli uomini fedeli a Stefano Pioli. Ma dovrebbero variare anche altre figure dirigenziali vicine alla squadra rossonera, almeno come sostiene Tuttosport.

Rangnick a livello decisionale verrà affiancato da due dirigenti che otterranno maggiore potere: Geoffrey Moncada nell’area scouting e Hendrik Almstadt a livello di conti e gestione del budget.

Il direttore sportivo dovrebbe essere Paul Mitchell, suo fedelissimo dell’universo Red Bull, il quale scalzerebbe l’attuale addetto alle trattative Frederic Massara.

Sul campo invece Rangnick dovrebbe affidarsi a due ‘spalle’ che ben conosce da tempo. Lars Konetka potrebbe seguirlo a Milanello, lasciando il ruolo di vice allenatore del Lipsia.

Con lui anche Moritz Volz, storico assistente tecnico di Rangnick e altro grande seguace del Gegenpressing, il modello di gioco offensivo che il manager tedesco vuole esportare in Serie A.

LEGGI ANCHE -> MALDINI, I MOTIVI DELL’ADDIO FUTURO