Milan, Ibrahimovic è tornato: quarantena a Milanello

È appena rientrato dalla Svezia l’attaccante del Milan. Poco fa Zlatan Ibrahimovic è sbarcato a Malpensa dopo i due mesi passati a Stoccolma ad allenarsi.

Ibrahimovic atterrato a Milano
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

Zlatan Ibrahimovic è atterrato a Milano. Dopo i due mesi trascorsi in Svezia, il centravanti del Milan ha fatto finalmente rientro in Italia.

Come riportato da calciomercato.com, è arrivato all’aeroporto Malpensa con un jet privato. Adesso il giocatore rossonero dovrà stare due settimane in quarantena. Sembra che passerà tale periodo a Milanello, dove dormirà e lavorerà individualmente quando i compagni non si alleneranno presso il centro sportivo di Carnago (Varese).

Ibrahimovic è in buona condizione fisica, dato che in Svezia non sono state adottate le stesse misure restrittive utilizzate in Italia. Si è allenato per settimane con l’Hammarby, squadra della quale è azionista con il 25% delle quote.

LEGGI ANCHE -> GUERRE INTERNE E POCA CHIAREZZA: COSA È DIVENTATO IL MILAN OGGI?