Ibrahimovic e la Ferrari Monza SP2 guidata illegalmente | FOTO

Ibrahimovic ha guidato la sua Ferrari Monza SP2 a Stoccolma illegalmente. Lo svedese ora rischia una multa “salata”…

Ibrahimovic Ferrari Monza SP2

Ibrahimovic ha trascorso gli ultimi mesi in Svezia, dove non c’è mai stato il lockdown. Si è allenato con l’Hammarby. Ieri è rientrato a Milano: farà la quarantena a Milanello e farà sedute individuali.

Si è parlato tanto di lui di recente anche per le foto alla guida della sua splendida Ferrari Monza SP2, prodotta in meno di 500 copie in tutto il mondo e concessa dalla Ferrari soltanto a clienti scelti, fra cui c’è anche Ibra.

Il costo dell’auto si aggira intorno a 1,6 milioni di euro. Una cifra enorme.

L’attaccante l’ha guidata in questi giorni per Stoccolma, ma come scrive sportbladet, l’avrebbe fatto illegalmente.

Il problema è che l’auto sarebbe stata sospesa il 30 marzo e avrebbe potuto guidarla solo per “per il percorso più breve possibile“. Per questo motivo adesso lo svedese rischia una multa. Che però siamo abbastanza sicuri che Ibra non avrà problemi a pagare (si parla di massimo 190 euro).