Pordenone pazzo di Pobega. Il presidente: “Speriamo di tenerlo”

Il talentuoso Tommaso Pobega ha fatto finora grandi cose con la maglia del Pordenone. E c’è chi spera che il Milan non lo riprenda.

Tommaso Pobega resta Pordenone
Tommaso Pobega (©Getty Images)

L’annata di Tommaso Pobega in prestito al Pordenone sta convincendo tutti, o almeno è andata alla grande finché si è giocato regolarmente.

Il centrocampista è di proprietà Milan, ma sta mostrando le sue qualità nel club friulano. Una scelta, quella di darlo in prestito in Serie B, che dunque sta dando ottimi frutti.

E c’è chi, come il presidente del Pordenone Mauro Lovisa, vorrebbe trattenere in futuro Pobega. Il suo rientro al Milan forse non è così scontato, viste le parole del patron ai microfoni di Sportitalia.

Pobega è del Milan, ma speriamo di trattenerlo con noi. Vediamo se in futuro ci sarà questa possibilità” – ha detto Lovisa, facendo intendere di voler provare a blindare sempre in prestito il classe ’99 nativo di Trieste.

Il Milan sta però seriamente pensando di farlo rientrare alla base. In molti sostengono che sia il nuovo Castrovilli, una mezzala italiana di estrema qualità e prospettiva. Sarebbe utilissimo nel caso in cui il club puntasse sul progetto giovani.

LEGGI ANCHE -> PSG SU THEO HERNANDEZ: ECCO IL PREZZO