Castrovilli al Milan in cambio di Paquetà? Parla l’agente

Michelangelo Minieri, agente di Gaetano Castrovilli, risponde all’ipotesi di scambio del talento della Fiorentina con altri giocatori. Piace molto al Milan.

Niente scambio Castrovilli Paquetà
Gaetano Castrovilli (©Getty Images)

Da molti giorni si parla dell’interesse della Fiorentina per Lucas Paquetà, obiettivo viola già a gennaio. Il centrocampista brasiliano probabilmente lascerà il Milan a fine stagione e non mancano richieste.

Nella squadra toscana ci sono diversi giocatori che piacciono al club rossonero. Uno di questi è Gaetano Castrovilli, centrocampista  23enne che al primo anno di Serie A ha impressionato. Farebbe molto comodo al Milan e per questo è trapelata la possibilità di imbastire un’operazione di scambio.

Michelangelo Minieri, agente di Castrovilli, al Corriere dello Sport è stato abbastanza netto sul futuro del suo assistito: “Non prevedo nulla, è un momento difficile. Se ci sarà mercato, sarà un mercato con pochi soldi. Basato principalmente su intuizioni e scambi. Castrovilli ovviamente non rientra in un percorso di scambi. E a Firenze sta benissimo“.

Il talento della Fiorentina non rientrerà in alcuna trattativa di scambio, stando alle parole del suo procuratore. E anche un trasferimento è ipotesi poco contemplata oggi, dato che il giocatore è contento di giocare in maglia viola.

Ovviamente sappiamo che nelle finestre di calciomercato può succedere di tutto ed è corretto da parte di Minieri non sbilanciarsi, per rispetto dall’attuale club di Castrovilli.

LEGGI ANCHE -> CALCIOMERCATO MILAN, OBIETTIVO AJER: DUE OSTACOLI DA SUPERARE