Ex Milan – Agazzi lascia la Cremonese: “Il virus fa paura”

Il portiere Michael Agazzi ha annunciato la sua scelta di allontanarsi per ora dal calcio, facendo intendere come sia preoccupato per la sua salute.

Agazzi lascia Cremonese virus
Michael Agazzi (foto dal web)

In un periodo in cui si discute se e quando ripartire con la Serie A, fa parlare di sé la decisione ufficiale di Michael Agazzi.

L’ex portiere del Milan, attualmente alla Cremonese in B, ha scelto di rescindere il contratto con il club lombardo. Il motivo? La paura del contagio per Coronavirus, uno spettro ancora troppo forte nonostante si parli di una ripartenza del calcio.

Il calcio è passato in secondo piano dopo l’emergenza da Covid 19 – ha dichiarato Agazzi – E quindi ho preso la decisione, sofferta ma ponderata, di rescindere il contratto con la Cremonese”.

L’ex rossonero ha sottolineato i due punti chiave che lo hanno portato a lasciare per ora il calcio giocato: il rischio di contagio ed il ritiro forzato con la Cremonese.

Credo che le società non riescano a garantire al cento per cento la tutela della salute. E questo mi spaventa. Vedo inoltre che potrebbe profilarsi un lungo periodo di ritiro, al quale risponderei di no. Negli ultimi anni, pensando al futuro, ho cercato di mettere in cima alle mie priorità la famiglia”.

LEGGI ANCHE -> LE ULTIME SUL PROGETTO RANGNICK