18 maggio 1994, Milan-Barcellona 4-0: quinta Champions | VIDEO

Il Milan di Fabio Capello 26 anni fa umiliava il Barcellona di Johan Cruyff in finale di Champions League ad Atene. Un successo rimasto storico per i rossoneri.

Milan Barcellona 1994

Il 18 maggio 1994 il Milan di Fabio Capello demoliva 4-0 il Barcellona di Johan Cruyff in finale di Champions League. Ad Atene i rossoneri, privi di Franco Baresi e Alessandro Costacurta, trionfarono in modo netto.

Fu un successo molto significativo, non solo per il risultato e per il valore della squadra avversaria. Infatti, vincere quella sera ebbe un gusto particolare perché nei giorni precedenti alla partita l’atteggiamento dell’allenatore blaugrana fu abbastanza arrogante. Dava per scontato che il Barça avrebbe vinto e fece una foto vicino al trofeo, come se fosse già suo.

Grave errore di Cruyff. Il Milan rifilò un poker al Barcellona grazie ai gol di Daniele Massaro (doppietta), Dejan Savicevic e Marcel Desailly. Il capitano di quella sera, Mauro Tassotti, alzò al cielo la quinta Coppa dei Campioni/Champions League della storia rossonera.

Milan e Barcellona non si sono più incontrati in finale successivamente, anche se si sono sfidati in altre occasioni in ambito europeo. La serata di Atene rimane storica per il club rossonero, che spera di poter tornare sul palcoscenico della Champions prima possibile.

Tabellino Milan-Barcellona 4-0

Milan: Rossi, Tassotti, Panucci, Albertini, F. Galli, Maldini (83′ Nava), Donadoni, Desailly, Boban, Savicevic, Massaro. All.: Capello.

Barcellona: Zubizarreta, Ferrer, Guardiola, Koeman, Nadal, Bakero, Sergi (72′ Estebaranz), Stoichkov, Amor, Romario, Begiristain (52′ Eusebio). All.: Cruijff.

Reti: 22′, 45′ Massaro, 47′ Savicevic, 58′ Desailly.
Arbitro: Philip Don (Inghilterra).