Calhanoglu su Rangnick: “Mi piace, ma rispetto Pioli”

Hakan Calhanoglu ha concesso un’intervista ai microfoni di Sky Sport. Il centrocampista turco ha parlato di Rangnick e degli obiettivi del Milan.

Calhanoglu vota Rangnick: "Mi piace, ma non decido io"
Hakan Calhanoglu (©Getty Images)

Hakan Calhanoglu sarà uno dei protagonisti del Milan del futuro. Il centrocampista turco, nonostante le critiche, è sempre stato un punto fermo dei rossoneri. Il contratto in scadenza il 30 giugno 2021 dovrebbe essere presto rinnovato.

Nessun dubbio anche con l’arrivo di Ralf Rangnick, che in passato ha provato a portarlo al Lipsia.
Il turco è pronto ad accogliere il tedesco: “Lo conosco attraverso alcuni miei compagni che lo hanno avuto come allenatore – ammette Calhanoglu ai microfoni di ‘Sky Sport’ – Se arriva o no non dipende da me. Io rispetto tutti, sia lui che Pioli. Mi piacciono entrambi”.

Ritorno alla normalità: “Adesso ho meno paura – prosegue il numero 10 – ma non ne avevo anche quando è arrivato il Coronavirus. Se ti deve prendere ti prende. Spero che potremo ripartire a giocare perché il calcio è la nostra vita. Gli allenamenti così non sono il massimo. Mi mancano gli allenamenti di gruppo, mi mancano i compagni, i miei amici”.

Obiettivi – “Conquistare l’Europa League e la Coppa Italia. Vogliamo fare bene in entrambe le competizioni”.

LEGGI ANCHE: TOP CLUB PER IBRA