Home Milan News Milan-Liverpool 2-1: 13 anni fa arrivava la Champions di Atene – VIDEO

Milan-Liverpool 2-1: 13 anni fa arrivava la Champions di Atene – VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 10:59

Milan-Liverpool 2-1: 13 anni fa il Diavolo vinceva la sua 7a Champions League ad Atene. Con una super doppietta di Inzaghi, i rossoneri si ripresero la rivincita dopo il dramma di Istanbul. 

Dal 23 maggio 2007 al 23 maggio 2020. Oggi il Milan soffre maledettamente, si è ridimensionato oltremisura e affronta come tutti una pandemia mondiale che ha fermato l’intero movimento calcistico.

Esattamente 13 anni fa, invece, il Diavolo saliva sul tetto d’Europa e vinceva la sua settima ed ultima Champions League. Atene, stadio Olimpico: Liverpool battuto 2-1 con una super doppietta di Filippo Inzaghi. La vendetta, due anni dopo, contro i reds e Rafa Benitez per quella tragica sconfitta di Istanbul.

Era sempre il Milan di Carlo Ancelotti, con Nelson Dida tra i pali e una linea difensiva composta da Massimo Oddo, Alessandro Nesta, Paolo Maldini e Marek Jankulovski. In mediana c’erano Gennaro Gattuso, Andrea Pirlo, Massimo Ambrosini e Clarence Seedorf. In attacco spazio al tandem composto da Ricardo Kaká e appunto Superpippo.

Dopo un primo tempo equilibrato, il risultato si sblocca proprio nel finale al 45esimo: calcio di punizione di Pirlo e tocco furtivo di Inzaghi che spiazza un Pepe Reina all’epoca leader della porta britannica. Il raddoppio milanista arriva poi all’82esimo, con Inzaghi che questa volta dribbla abilmente Reina dopo essere stato lanciato in profondità da Kaká con un tocco magico.

Quando i giochi sembravano ormai chiusi, arriva la rete di Dirk Kuyt che accorcia il risultato proprio all’89esimo sugli sviluppi di un calcio d’angolo e fa rivivere i fantasmi turchi. Ma questa volta nessun dramma: solo tanta, tanta gioia. Triplice fischio e il Milan ritorna lì dove merita per diritto: sulla vetta del mondo.

LEGGI ANCHE: MILAN, SPUNTA LA CONFESSIONE DI DONNARUMMA SUL FUTURO