Home Milan News Milan, Ibrahimovic e Duarte: le ultime dall’infermeria 

Milan, Ibrahimovic e Duarte: le ultime dall’infermeria 

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:23

Zlatan Ibrahimovic e Léo Duarte, ecco gli aggiornamenti dall’infermeria. Gli esami strumentali in arrivo per entrambi faranno più chiarezza sulla questione. Ecco i possibili tempi di recupero intanto. 

Ibrahimovic Svezia
Zlatan Ibrahimovic (Foto Ac Milan)

Milan, riecco Zlatan Ibrahimovic. Come infatti riferisce La Gazzetta dello Sport oggi in edicola, il gigante svedese rientrerà in Italia quest’oggi. Avrebbe potuto intrattenersi ancora un giorno in Svezia con la famiglia, ma ha non ha voluto intrattenersi oltre e perdere tempo prezioso.

Ad aspettarlo, infatti, c’è l’attesissimo controllo al polpaccio destro per comprendere meglio l’entità dell’infortunio e soprattutto i tempi di recupero. Nel frattempo gli esami a Stoccolma hanno evidenziato solo una lesione al soleo, escludendo fortunatamente un interessamento del tendine di Achille.

Il peggio insomma è stato scongiurato, ma il 38enne salterà comunque diverse partite. Quante nello specifico, lo si saprà solo dopo l’esito della risonanza a cui l’attaccante si sottoporrà nelle prossime ore. Gli esami potrebbe esserci già questo pomeriggio o al massimo domani: se il polpaccio ha iniziato a guarire, rivederlo in campo entro la metà di luglio diventa una possibilità concreta.

Ai box, nel frattempo, ci è finito di nuovo anche Léo Duarte fermatosi lunedì durante l’allenamento. Si sospetta uno sturamento per il brasiliano, un problema serio ma non grave rispetto alla frattura del calcagno rimediata lo scorso novembre. Nel caso fosse così, si tratterebbe all’incirca di un mesetto di stop. Ma anche qui sarà fondamentale il verdetto degli specialisti di radiologia.

LEGGI ANCHE: MILAN-PSG, POSSIBILE AFFARE A SORPRESA