Dall’Olanda: il Milan punta un gioiello dell’Ajax

Ryan Gravenberch, centrocampista classe 2002, è uno dei profili dell’Ajax sul quale il Milan ha messo gli occhi. Si tratta di un assistito di Mino Raiola.

Milan su Ryan Gravenberch
Ryan Gravenberch (©Getty Images)

Il Milan punterà soprattutto su giovani talenti nel prossimo mercato e ci sono già diversi profili interessanti nel mirino. Tra questi c’è anche Ryan Gravenberch.

Il centrocampista classe 2002 milita nell’Ajax e il suo contratto va in scadenza a giugno 2021. Nonostante la volontà del club olandese di rinnovare, il giocatore ha respinto l’offerta che gli è stata recapitata dalla dirigenza. Sulle sue tracce ci sono squadre europee importanti che gli propongono un ingaggio maggiore.

La trattativa tra l’Ajax e Mino Raiola, agente di Gravenberch, è al momento interrotta. Diversi club sono in agguato, pronti ad approfittare della situazione. Tra questi anche il Milan, che con il noto procuratore dovrà parlare anche di altri giocatori: Zlatan Ibrahimovic e Gianluigi Donnarumma su tutti.

Gravenberch in Olanda viene paragonato a Paul Pogba per caratteristiche. È forte fisicamente (altezza di 190 centimetri) e dotato tecnicamente. Un mix importante e un potenziale che gli può permettere di ambire a grandi traguardi in carriera.

L’Ajax vorrebbe tenerlo per lanciarlo definitivamente. Il direttore tecnio Marc Overmars vuole fare di tutto per ottenere la sua firma sul nuovo contratto, ma l’addio è tutt’altro che un’ipotesi utopistica.

LEGGI ANCHE -> André Silva continua a segnare: il Milan sorride