Calciomercato Milan – Milik, spunta uno scambio gradito 

Milan, continua la caccia al centravanti. Nel mirino resta in particolare il polacco Arkadiusz Milik, e a tal proposito spunta uno scambio che piacerebbe a Gennaro Gattuso. 

Arkadiusz Milik (©Getty Images)

Assicurarsi un centravanti. Come riferisce La Gazzetta dello Sport oggi in edicola, a prescindere da Zlatan Ibrahimovic, ci sarà questa inderogabile priorità in casa Milan in vista della prossima stagione. E a tal proposito restano due i nomi caldi: Luka Jovic da una parte, Arkadiusz Milik dall’altra.

Il primo non ha sfondato al Real Madrid e ora cerca un’occasione dove rilanciarsi, il secondo è invece in scadenza di contratto nel 2021 col Napoli – col quale ha deciso di non rinnovare – e sarà ceduto quest’estate. Il Diavolo resta alla finestra per entrambi, pronto ad accogliere il primo che mostrasse segnali di apertura.

Ma a oggi – evidenzia il quotidiano – sembrerebbe quasi più percorribile la via che porta al Vesuvio. Jovic è costato infatti 60 milioni di euro lo scorso anno e ha un ingaggio da circa 5 milioni di euro: la cessione a titolo definitivo sembra improbabile, mentre si potrebbe ragionare più su un prestito a costi importanti.

Per quanto riguarda invece il polacco, siamo attorno ai 40 milioni di euro e guadagna la metà del serbo in forza ai blancos: 2.5 milioni. E c’è un altro potenziale vantaggio per l’eventuale operazione: includere Frank Kessie nell’affare, giocatore parecchio stimato da Gennaro Gattuso e che abbraccerebbe volentieri considerando anche Allan in uscita dall’azzurro.

LEGGI ANCHE: IBRAHIMOVIC, POSSIBILE RIENTRO ANTICIPATO: LA DATA