Home Milan News Spal-Milan, le probabili formazioni: turnover moderato, Paquetá dal 1′ 

Spal-Milan, le probabili formazioni: turnover moderato, Paquetá dal 1′ 

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:25

Le probabili formazioni di Spal-Milan. Il turnover per Stefano Pioli ci sarà ma sarà contenuto come assicura La Gazzetta dello Sport di oggi. Dovrebbero esserci infatti appena due cambi di formazione. 

Paquetà alla Fiorentina
Lucas Paquetà (©Getty Images)

Spal-Milan, alla fine sarà turnover moderato per Stefano Pioli. Come infatti riferisce La Gazzetta dello Sport di oggi, dovrebbero essere appena due i cambi dal primissimo minuto. Uno riguarda la difesa, l’altro la trequarti, con Alexis Saelemaekers che partirebbe ancora dalla panchina dopo la grande prestazione di domenica.

La formazione della Spal

Nel frattempo sarà classico 4-4-2 per gli uomini di Luigi Di Biagio reduce dal 3-1 incassato a Napoli. Ci sarà Karlo Letica in porta, con la linea difensiva costituita da Jacopo Sapa, Francesco Vicari, Kevin Bonifazi e Mohamed Fares.

Agiranno invece Mirko Valdifiori e Bryan Dabo nel cuore del centrocampo, con Marco D’Alessandro e Mattia Valoti sugli esterni. In attacco gli emiliani dovrebbero partire col tandem composto da Alberto Cerri e Sergio Floccari, con Andrea Petagna che si prenderebbe dunque un turno di riposo.

La probabile formazione della Spal: Letica; Sala, Vicari, Bonifazi, Fares; D’Alessandro, Valdifiori, Dabo, Valoti; Cerri, Floccari

La formazione del Milan

Sarà ovviamente 4-2-3-1 per uno Stefano Pioli che ritroverà sicuramente Zlatan Ibrahimovic, anche se quest’ultimo si accomoderà soltanto in panchina. In difesa, con Gianluigi Donnarumma in porta, la novità potrebbe essere l’impiego di Davide Calabria a destra con i soliti Simon Kjaer, Alessio Romagnoli e Theo Hernandez a completare il pacchetto.

A centrocampo, come al solito, spazio alla diga composta da Frank Kessie e Ismael Bennacer. Sulla destra toccherebbe nuovamente a Samuel Castillejo e non Saelemaekers salvo sorprese, mentre Lucas Paquetá avrà invece una chance dal primo minuto sulla trequarti con Hakan Calhanoglu a sinistra e Ante Rebic massimo terminale offensivo.

La probabile formazione del Milan: Donnarumma; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Kessie, Bennacer; Castillejo, Paquetà, Calhanoglu; Rebic

LEGGI ANCHE: “MILAN? PERCHE’ NO…”. APERTURA A SORPRESA DELL’AGENTE!