Rangnick e il suo organigramma: Pellegatti spiega tutto

Il giornalista sportivo Carlo Pellegatti in un video pubblicato sul suo canale ufficiale Youtube è tornato a parlare di Ralf Rangnick. Il manager tedesco arriverà al Milan, ma non ha ancora firmato il contratto.

Pellegatti spiega che l’attuale Head of Sport and Development Soccer della Red Bull prenderà le redini dell’area sportiva rossonera. Farà anche da allenatore e sarà accompagnato da un suo collaboratore tedesco, un ex giocatore che ha già giocato in Italia e che parla l’italiano fluentemente.

All’inizio Rangnick sarà il tecnico del Milan, ma entro qualche anno potrebbe fare un passo indietro e lasciare la panchina a un altro allenatore di sua fiducia. Uno scenario già capitato in passato al Lipsia, quando poi ha lasciato spazio a Julian Nagelsmann.

Per quanto concerne l’ambito dirigenziale, il 62enne tedesco sarà affiancato da un nuovo direttore sportivo. Dovrebbe essere un ex tedesco Lipsia che ha già lavorato con lui e che oggi lavora in un altro club. Geoffrey Moncada e Hendrik Almstadt destinati a rimanere al Milan.

LEGGI ANCHE -> Calciomercato Milan news – Biglia può tornare in Argentina: un club pronto all’offerta