Theo Hernandez bocciato dalla Gazzetta | “Insofferente, non al top”

Theo Hernandez è stato bocciato dalla Gazzetta, è il peggiore di Lazio-Milan secondo il quotidiano. Il giudizio fa molto discutere sui social.

Theo Hernandez Lazio Milan pagelle
Theo Hernandez (foto acmilan.com)

Theo Hernandez è stato dominante anche in LazioMilan. Non per la Gazzetta dello Sport, che lo ha giudicato come il peggiore in campo nelle pagelle di questa mattina. Per lui un misero 6.

Che poi non è nemmeno un brutto voto, anche se avrebbe meritato molto di più. Così come in generale tutti gli altri calciatori del Milan, ma questo è un discorso a parte. Torniamo su Theo e sulla pagella della Gazzetta. Ciò che fa discutere, in particolar modo, è il giudizio sulla sua prestazione. Ve lo riportiamo di seguito:

Lazzari gli prende subito le misure e lo tiene basso, situazione che vive con insofferenza. Perché senza spazi da percorrere è un pesce fuor d’acqua. Sbaglia un gol fatto nel finale, fisicamente non sembra al top”.

Lazio-Milan, Theo Hernandez il peggiore?

Inutile dire che questo giudizio non ci convince, per utilizzare un eufemismo. Theo Hernandez, secondo il nostro punto di vista, ha fatto una grande partita, così come tutto il Milan. Ha corso fino al 90′, ha avuto la forza di sgroppare sulla fascia praticamente fino alla fine. Ed è stato decisivo, perché sul gol di Rebic è suo il movimento a tagliare in area (da terzino) che libera il croato.

Il gol sbagliato è sicuramente una macchia sulla sua prestazione. Ha fatto arrabbiare anche Ibrahimovic, che dopo aver visto l’azione ha scaraventato a terra lo scarpino del povero Andrea Conti. Ma al 4 luglio, dopo tre partite in una settimana, a fine gara e con il risultato già in tasca possiamo anche perdonarlo. Noi sì, la Gazzetta, a quanto pare, no. Ce ne faremo una ragione.

https://www.youtube.com/watch?v=7EKmoXrQXHY