CorSera – Milan, Gazidis ha deciso: sarà addio per Kjaer 

Milan, sarà addio per l’ottimo Simon Kjaer a fine stagione. Lo assicura il Corriere della Sera oggi in edicola. Ecco cosa avrebbe spinto l’Ad Ivan Gazidis a emettere tale verdetto. 

Kjaer prezzo riscatto
Simon Kjaer e Cristiano Ronaldo (Getty Images)

Milan, sarà addio per Simon Kjaer a fine stagione. Lo assicura il Corriere della Sera oggi in edicola. Come infatti svela il quotidiano, anche il danese sarebbe rientrerà in una lista di partenti ormai già scelti dall’Ad Ivan Gazidis.

Così nonostante le prestazioni sontuose al fianco di Alessio Romagnoli e i ‘soli’ 3.5 milioni per trattenerlo in squadra, non dovrebbe esserci un futuro milanista per il difensore scandinavo. A pesare sulla decisione ovviamente non è stato l’aspetto tecnico, ma l’età del calciatore che non si sposa con la filosofia dei giovani tracciata dalla proprietà.

Kjaer andrebbe così ad aggiungersi a un gruppo di tesserati dal destino già segnato a un mese dalla fine della stagione milanista. Parliamo del tecnico Stefano Pioli, che comunque andrà farà spazio a Ralf Rangnick, Zlatan Ibrahimovic, Giacomo Bonaventura e Lucas Biglia i cui contratti in scadenza non saranno rinnovati.

Il Diavolo, a quel punto, dovrebbe poi trovare un nuovo titolare da affiancare al capitano. Per il resto, per quanto riguarda la difesa, Mateo Musacchio anche è destinato ai saluti mentre Léo Duarte potrebbe restare come quarto. Punto interrogativo su Matteo Gabbia, dal momento che non è escluso un prestito per trovare continuità.

LEGGI ANCHE: MILAN, L’ANNUNCIO DI PAQUETA’ FA BEN SPERARE