Gazzetta – Milan-Bologna, pagelle: Calhanoglu super, Theo annulla Orsolini

Voti e pagelle della Gazzetta dello Sport su Milan-Bologna 5-1: quasi tutti promossi i calciatori rossoneri scesi in campo ieri sera.

Pagelle Milan-Bologna
Hakan Calhanoglu e Ante Rebic (©Getty Images)

Un Milan perfetto e sempre più in forma strapazza anche il Bologna. Il 5-1 di ieri sera a San Siro non ammette repliche, vista la qualità della prestazione.

Tanti giocatori a segno, così come i promossi per le prove individuali. Stefano Pioli, leader assoluto del Milan, può essere soddisfatto di un lavoro che prosegue e che lancia i rossoneri verso l’Europa.

LEGGI ANCHE -> BENNACER TROVA FINALMENTE IL GOL

Milan Bologna: le pagelle della Gazzetta

Come di consueto la Gazzetta dello Sport ha pubblicato voti e pagelle dei calciatori del Milan dopo la schiacciante vittoria sul Bologna.

Il migliore in campo risulta Hakan Calhanoglu, altro elemento he sta vivendo un momento esaltante. Gol, corsa e giocate di livello per il turco, premiato con un 7,5 meritato.

Sfilza di 7 in pagella per altri calciatori rossoneri. A cominciare da Theo Hernandez che elimina dal match il pericoloso Orsolini. Poi la coppia insuperabile Kessie-Bennacer, un esaltato Saelemaekers e il solito Rebic decisivo in zona-gol.

Voto alto anche per Zlatan Ibrahimovic: nonostante la polemica con Pioli, lo svedese risulta decisivo e leader, dentro e fuori dal campo.

Ampia sufficienza per tutti gli altri, anche per i subentati Bonaventura, Krunic e Leao. Voto 6 striminzito solo per Simon Kjaer, che ha traballato un po’ più degli altri difensori.

pagelle milan bologna
Foto Gazzetta dello Sport