Monza, Galliani rivela: “Ho incontrato Ibrahimovic”

Adriano Galliani vorrebbe regalare ai tifosi del Monza un colpo da 90 come Zlatan Ibrahimovic e c’è stato un incontro. Ma il sogno sembra impossibile.

Galliani incontro Ibrahimovic
Adriano Galliani (Getty Images)

Il futuro di Zlatan Ibrahimovic difficilmente sarà ancora il Milan. Il contratto in scadenza a fine campionato non dovrebbe essere rinnovato.

Finora dal club non è arrivata alcuna chiamata per trattare un prolungamento. Lo ha dichiarato lo stesso giocatore, non mancando di lanciare qualche frecciatina all’amministratore delegato Ivan Gazidis.

Ci sono più squadre a sognare Ibrahimovic, tra queste anche il Monza. Ma Adriano Galliani non vuole illudere i tifosi: «Ho incontrato Zlatan settimana scorsa – spiega a Binario Sport c’è sempre un grande legame tra di noi. Però penso che il suo ingaggio sia fuori dalla nostra portata e da quella di tanti club di Serie A».

L’AD del Monza vorrebbe regalare un grande colpo alla piazza per il prossimo campionato di Serie B. Tuttavia, è difficile immaginare che l’attuale centravanti del Milan accetti di scendere nella divisione cadetta. Non è solamente una questione di ingaggio, ma anche sportiva.

Ibrahimovic spesso dice di voler vincere e dunque dovrà trovare una sfida che lo stimoli per il suo finale di carriera. Sarà interessante vedere dove deciderà di andare a giocare. Molti rumors lo danno di ritorno in Svezia per indossare la maglia dell’Hammarby, club del quale è azionista.

LEGGI ANCHE -> Milan, contro il Cagliari debutta la nuova maglia 2020/2021