Albertini: “Pioli merita il Milan. Maldini decisivo”

Il parere dell’ex rossonero Demetrio Albertini riguardo agli ultimissimi sviluppi in casa Milan, in particolare la conferma di Pioli.

Albertini su Pioli e Maldini
Demetrio Albertini (©Getty Images)

Oggi la Gazzetta dello Sport ha interpellato anche Demetrio Albertini riguardo agli ultimi sviluppi avvenuti in casa Milan.

L’ex centrocampista rossonero ha elogiato la scelta di affidarsi ancora a Stefano Pioli come allenatore: “Ha dimostrato di meritare il Milan. Muovendosi alla perfezione nella più complicata delle situazioni. Il merito principale di Pioli è l’aver compattato la squadra facendola sua nel momento più delicato. Ve lo dice l’Albertini calciatore: quando la fiducia della società viene meno a stagione in corso, è facile che tutto in uno spogliatoio si sfaldi in un attimo, e per Pioli il rischio era altissimo. Il lockdown avrebbe potuto cristallizzare tutto, invece lui ne ha tirato fuori il meglio”.

Ma c’è anche un altro elemento del club rossonero che Albertini non dimentica di esaltare: “Ovviamente un bravo anche a Maldini. E’ stato decisivo, il suo peso si è sentito tantissimo”.

LEGGI ANCHE -> RANGNICK-MILAN, UNA STORIA D’AMORE DURATA 8 MESI