Probabili formazioni Milan Atalanta: difesa a pezzi, speranza Kjaer

Le ultime di formazione su Milan-Atalanta, in programma questa sera alle 21.45. Pioli spera nel recupero di Kjaer, la difesa è a pezzi.

probabili formazioni milan atalanta
Simon Kjaer (foto acmilan.com)

Il Milan è pronto a scendere di nuovo in campo questa sera alle ore 21.45. Dopo la bella vittoria contro il Sassuolo targata Zlatan Ibrahimovic, adesso è il turno dell’ultima partita “tosta” di questo campionato: l’Atalanta.

I rossoneri hanno ormai consolidato il posto in Europa League, ma il sogno di Stefano Pioli è di chiudere al quinto posto. Un traguardo che sembrava quasi impossibile dopo il disastroso inizio di campionato. Il mister ha ottenuto risultato importanti e questo gli è valso la conferma: infatti ha rinnovato con il Milan e guiderà la squadra anche nella prossima stagione.

Pioli però ha ripetuto più volte che “il futuro è adesso”. Non vuole perdere la concentrazione, e infatti a Milanello continua a lavorare sodo per preparare la partitia di stasera. L’obiettivo è vendicare il 5-0 dell’andata, ora il Diavolo ha i mezzi per farlo. Ma bisogna fare i conti con l’emergenza in difesa.

IL MILAN PENSA A DZEKO: LE ULTIME NEWS

Milan Atalanta, le probabili formazioni

Laxalt summit Milan Lokomotiv Mosca
Diego Laxalt (©Getty Images)

Theo Hernandez è squalificato e Alessio Romagnoli si è infortunato (stagione finita). E c’è anche il dubbio Simon Kjaer, che non sta benissimo. Le sue condizioni sono migliorate nelle ultime ore: stamattina farà il provino decisivo e solo dopo si capirà se potrà giocare o meno.

Matteo Gabbia giocherà per forza di cose, e se Kjaer non dovesse farcela non è da escludere l’opzione Franck Kessie, che da giovanissimo giocava proprio in quella posizione. A destra gioca Calabria: Conti è uscito malconcio dal Mapei Stadium e visti i precedenti il Milan non vuole rischiare. A sinistra Laxalt scelta obbligata.

Per il centrocampo e l’attacco invece non si sono dubbi: Bennacer e Kessie (Krunic o Biglia se ci sarà bisogno dell’ivoriano in difesa) in mezzo, Calhanoglu, Rebic e Saelemaekers sulla trequarti. Ibrahimovic in attacco.

Milan (4-2-3-1): Donnarumma; Calabria, Kjaer, Gabbia, Laxalt; Kessie, Bennacer; Saelemaekers, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic.

Atalanta (3-4-1-2): Gollini; Toloi, Palomino, Djimsiti; Hateboer, De Roob, Freuler, Castagne; Malinovskyi; Gomez, Zapata.