Calciomercato Milan – Deciso il futuro di Halilovic

Alen Halilovic torna al Milan dopo il prestito in Eredivisie, però il club rossonero ha le idee chiare sul destino dell’ex giocatore della Dinamo Zagabria.

Alen Halilovic futuro deciso
Alen Halilovic (Getty Images)

In questi giorni è risputato fuori il tema inerente il futuro di Alen Halilovic. Dopo il prestito in Olanda all’Heerenveen, il fantasista croato rientra al Milan in attesa di una nuova destinazione.

In Eredivisie 17 presenze, 1 gol e 3 assist in questa stagione per lui. Nonostante qualche prestazione interessante, l’ex baby prodigio della Dinamo Zagabria non sta riuscendo ancora ed esplodere il talento mostrato quando era giovanissimo e fu ingaggiato dal Barcellona.

Secondo quanto spiegato da Fabrizio Romano, giornalista di Sky Sport, su calciomercato.com il Milan non intende dare una seconda chance ad Halilovic. Il contratto del 24enne croato scade nel giugno 2021 e il club rossonero intende procedere alla sua cessione definitiva.

Nelle ultime ore si è fatto avanti il Benfica, che sembra intenzionato a fare un’offerta al Diavolo. Halilovic è allettato dall’idea di approdare a Lisbona in una squadra che in più occasioni ha aiutato dei giocatori a rilanciarsi. Il campionato portoghese potrebbe essere una destinazione ideale.

La trattativa tra Milan e Benfica non è ancora entrata nel vivo, però nei prossimi giorni potrebbero esserci novità importanti. Halilovic era arrivato in Italia a titolo gratuito nell’estate 2018 e la società rossonera potrebbe fare una piccola plusvalenza con la sua cessione.

LEGGI ANCHE -> Milan news, Calhanoglu rinnova: i dettagli del contratto