Milan, Ibrahimovic resta! I dettagli del rinnovo di contratto

Decisione ormai presa: Zlatan Ibrahimovic rinnoverà il contratto con il Milan. Le parti sembrano già d’accordo per blindarlo.

Ibrahimovic resta al Milan
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

La decisione è presa e condivisa. Zlatan Ibrahimovic resterà al Milan anche in vista del prossimo futuro. Non è ancora chiusa la trattativa per il suo rinnovo contrattuale, ma sembra proprio che lo svedese voglia affidare il proprio destino al club che ama da sempre.

Lo scrive stamattina la Gazzetta dello Sport; Ibra non intende prendere in considerazione altre proposte. Ma è lo stesso Milan, in particolare l’a.d. Ivan Gazidis, ad essersi convinto di puntare tutto sul classe ’81.

Ibrahimovic ha dato una grossa mano alla crescita della squadra. Si è posto al fianco di mister Pioli, ha permesso il miglioramento nel rendimento di tanti compagni e si è già portato a quota 10 reti stagionali. Senza dimenticare l’effetto Ibra sul merchandising: 1700 % in più di magliette vendute grazie a lui.

Impossibile lasciarlo andar via, anche a 38 anni suonati. Il rinnovo dovrebbe partire da una base di 5 milioni netti più diversi bonus, che avvicineranno la cifra richiesta da Ibra di 6 milioni a stagione. Possibile che lo svedese resti non solo fino al 2021, ma preferisca un contratto biennale.

E la parola di Mino Raiola? Conta poco ormai quando c’è Ibrahimovic di mezzo, il quale è padrone assoluto del proprio destino. Il Milan sta per blindare il suo calciatore più prestigioso e decisivo.

LEGGI ANCHE -> UPAMECANO-MILAN, IL DIFENSORE SI ALLONTANA