Bakayoko-Milan, non è ancora finita: i rossoneri ci provano

Ancora non è tramontata la pista Tiemoué Bakayoko per il Milan della prossima stagione. Il francese resta sul taccuino dei dirigenti.

Bakayoko Milan ancora possibile
Tiémoué Bakayoko (©Getty Images)

Il clamoroso ritorno di Tiemoué Bakayoko al Milan non è un’ipotesi ancora decaduta del tutto. Il centrocampista resta infatti sul taccuino dei dirigenti rossoneri.

Nel recente passato si era parlato di un’avventura ‘bis’ al Milan per Bakayoko, che dopo l’ottima stagione 2018-2019 sarebbe tornato volentieri in rossonero dopo l’esperienza in prestito al Monaco.

La conferma di Kessie e l’esplosione di Bennacer sembravano aver definitivamente allontanato l’opzione Bakayoko, anche per le forti pretese economiche sia del Chelsea che dell’entourage del mediano classe ’94.

Ma secondo il CorSera Bakayoko sarebbe ancora una pista percorribile. I londinesi vogliono cederlo a titolo definitivo e potrebbero anche pensare di abbassare le richieste. Inoltre Bakayoko spingerebbe per un ritorno al Milan, dove si è trovato alla grande.

A Pioli serve un rinforzo a centrocampo, un’alternativa importante al duo Kessie-Bennacer. Oltre a Bakayoko si continua a seguire Florentino Luis del Benfica, ma l’idea di riportare il francese dopo due stagioni a Milanello stuzzica non poco.

LEGGI ANCHE -> CALABRIA RECUPERA E GIOCA!