Calciomercato Milan, occasione Florenzi: lascia la Roma

Il futuro di Alessandro Florenzi non sarà a Roma. Il capitano giallorosso, di rientro da Valencia, è alla ricerca di una nuova squadra.

Florenzi lascia Roma
Alessandro Florenzi (©Getty Images)

Questo pazzo e incredibile 2020 ha stravolto anche il calciomercato internazionale. La sessione estiva infatti ripartirà a settembre, mentre solo in questo periodo, inizio agosto, stanno terminando i contratti di molti calciatori.

Uno di questi è Alessandro Florenzi, terzino classe ’91 che ha visto scadere il periodo di prestito al Valencia. Il club spagnolo non eserciterà alcun riscatto nei suoi confronti.

Florenzi torna a Roma dunque, ma solo di passaggio. L’ex capitano infatti considera chiusa la sua esperienza giallorossa, sia per un rapporto delicato con l’ambiente, sia perché non considerato utile alla causa di Paulo Fonseca.

Florenzi sul mercato: tutte le opzioni sul tavolo

L’esterno della Nazionale italiana è dunque da considerarsi sul mercato a tutti gli effetti. La Roma è pronta a fare plusvalenza ed ascoltare le varie proposte che arriveranno.

In Italia sono molti i club interessati a Florenzi. Tra questi c’è sicuramente anche il Milan: già in passato l’esterno difensivo era stato accostato ai rossoneri. Nella squadra di Stefano Pioli un elemento come Florenzi potrebbe diventare il terzino destro di riferimento, non a caso uno dei reparti che il club vuole rinforzare.

Di recente si sono interessate a Florenzi anche altre società di Serie A: come l’Atalanta, che potrebbe sfruttarlo come esterno a tutta fascia. Oppure la Fiorentina, soprattutto in caso di approdo di Daniele De Rossi come allenatore.

Ma il romanista piace pure all’estero. Nell’ultima settimana si è vociferato di un forte interesse del Leeds United, neopromosso in Premier League. Florenzi potrebbe diventare una pedina importante per Marcelo Bielsa nel prossimo futuro.

Più remota la chance di restare a giocarsi le proprie carte in maglia Roma. I giallorossi per cederlo si accontenterebbero di un’offerta da 15-18 milioni di euro.

LEGGI ANCHE -> JOVIC, NON SOLO MILAN: C’E’ ANCHE UN CLUB FRANCESE