Calciomercato Milan – Plizzari ceduto alla Reggina: i dettagli

Alessandro Plizzari giocherà nella Reggina in Serie B la stagione 2020/2021. Il portiere del Milan è già in Calabria per visite mediche e del firma contratto.

Alessandro Plizzari alla Reggina
Alessandro Plizzari (©Getty Images)

Il Milan nelle prossime ore annuncerà ufficialmente la cessione Alessandro Plizzari alla Reggina, squadra neo-promossa in Serie B. Il portiere classe 2000 è già in Calabria per sostenere le visite mediche e firmare il contratto.

La formula dell’operazione è quella del prestito secco, la stessa utilizzata per il trasferimento al Livorno nell’ultima stagione. Plizzari è molto motivato per questa nuova esperienza nel campionato cadetto, spera possa essere quella giusta per consentirgli di compiere un salto di qualità.

Fin dai tempi del settore giovanile del Milan veniva considerato una sorta di predestinato, ma sta facendo tanta gavetta per poter ambire alla Serie A. La Reggina rappresenta un’occasione importante e lui vuole sfruttarla al meglio per far decollare la sua carriera.

Il club rossonero crede in Plizzari ed è per questo che finora ha accettato solamente cessioni in prestito, senza concedere il diritto di riscatto. Non vuole perdere il controllo del suo cartellino. Il ragazzo spera di fare una grande stagione a Reggio, in modo tale da poter conquistare una chiamata in Serie A.

Al suo arrivo in Calabria, Plizzari ha così parlato ai microfoni del canale TV del club: «Sono contento di arrivare in una piazza con una tifoseria calda. Darò il massimo per concretizzare le ambizioni della società. La Serie B è un campionato difficile, con tante squadre forti, ma la Reggina secondo me può dire la sua. Milan? Mi hanno detto che devo continuare a crescere, fare esperienza e dare il massimo come ho sempre fatto. Mi sono emozionato a vedere le immagini della tifoseria ed è per questo che sono entusiasta».

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> Milan, summit con l’agente di Calhanoglu dopo Ferragosto: le ultime news