Gazzetta – Milan, Elliott spera in un ripensamento di Ibrahimovic

Le ultime news sul rinnovo di Ibrahimovic. Elliott spera in un ripensamento di Zlatan sulla proposta economica, ritenuta troppo alta.

Zlatan Ibrahimovic rinnovo Milan
Zlatan Ibrahimovic (©Getty Images)

Il rinnovo di Ibrahimovic è diventato un caso al Milan. Passato Ferragosto, ora possono riprendere i contatti. Stefano Pioli e la squadra si ritroveranno a Milanello fra soli sette giorni: entro venerdì la dirigenza vuole risolvere la questione.

Il problema è la richiesta di stipendio dell’attaccante. Il Milan sperava di chiudere alle stesse cifre pattuite a gennaio nell’opzione di rinnovo: 5 milioni con la possibilità di arrivare a 6 milioni tramite b0nus (fra qui quello per la qualificazione in Champions, la vittoria dell’Europa League e obiettivi personali). Invece Ibrahimovic vuole 7,5 milioni, cioè 15 milioni lordi.

Ibrahimovic, richieste troppo alte

Come scrive la Gazzetta dello Sport, Elliott Management, che è convinta di aver fatto un’offerta importante al calciatore, spera in un ripensamento dell’attaccante e che possa rivedere le sue richieste.

Ci si appella al buonsenso, in pratica. La proposta economica è di spessore, ma non dimentichiamo l’anagrafe: Ibra il mese prossimo compirà 39 anni, e il Milan non può sostenere costi troppo elevati.

D’altra parte, Pioli, Maldini e Massara spingono per il rinnovo. Loro ritengono che Ibrahimovic abbia fortemente influenzato le prestazioni del Diavolo di questi ultimi tempi e vogliono tenerlo anche per l’anno prossimo. Vedremo chi la spunterà. Intanto la trattativa riparte, con la speranza di chiudere la questione in settimana.

BONAVENTURA IN CHAMPIONS LEAGUE: LE ULTIME NEWS