Calciomercato Milan – Maldini studia le alternative a Ibra

Se non dovesse clamorosamente andare in porto il rinnovo di Ibrahimovic, il Milan virerà su altri calciatori seguiti da Maldini.

Maldini cerca vice Ibra
Paolo Maldini e Frederic Massara (©Getty Images)

Sarebbe assolutamente clamorosa una rottura tra Milan e Zlatan Ibrahimovic. Lo svedese è legatissimo ai rossoneri, ma finora non sono giunti segnali positivi per la firma sul rinnovo di contratto.

Le sensazioni sono comunque ottimistiche dalle parti di Milanello. Eppure il Milan comincia a guardarsi attorno, per non farsi trovare impreparato in caso di mancato accordo con Ibra.

Secondo Tuttosport, Paolo Maldini avrebbe cominciato a sondare il terreno per altri centravanti di qualità. Un piano B necessario, visto che già domani scatterà il raduno a Milanello.

Tra i nomi papabili per sostituire Ibra vi sono due calciatori over-30: Mario Mandzukic ed Olivier Giroud. Il croato si è svincolato dagli arabi dell’Al-Duhail e dunque è ingaggiabile a costo zero. Il francese invece potrebbe lasciare il Chelsea per una cifra molto contenuta.

Ma la dirigenza del Milan terrebbe in caldo anche una pista sondata nel recente passato. Non tramonta l’idea Patrik Schick, attaccante in uscita dalla Roma. Il ceco piaceva molto a Ralf Rangnick, ma potrebbe tornare di moda come calciatore di riferimento dopo l’ottima esperienza in prestito al Lipsia.

LEGGI ANCHE -> MILAN, LA STRATEGIA DI PIOLI PER IL NUOVO ANNO