Calciomercato Milan, accordo per Rebic: due strade per la firma

Milan e Ante Rebic proseguiranno insieme. Adesso va trovato un accordo con l’Eintracht, proprietario del suo cartellino

accordo Rebic Milan
Ante Rebic e Danilo (Getty Images)

Come raccontato ieri, l’incontro tra Fali Ramadani e la dirigenza del Milan, rappresentata da Maldini e Massara, è servito per trovare l’accordo per la permanenza di Ante Rebic in rossonero. Le parti continueranno insieme e questa oggi è una certezza. Va adesso trovato un accordo con l’Eintracht Francoforte.

Ricordiamo che il croato è sbarcato a Milan lo scorso agosto, in prestito biennale, con Andre Silva che ha fatto il percorso inverso, approdando in Germania alle stesse condizioni.

Il portoghese ha convinto la dirigenza tedesca: l’accordo sarebbe dunque facile da siglare ma, come detto nei giorni scorsi, l’ostacolo più grande è rappresentato dalla Fiorentina, che detiene il 50% della futura rivendita di Rebic.

Il croato è comunque pronto a firmare il suo nuovo accordo con il Milan: resta da capire quando avverrà. Due le ipotesi, come sottolinea Tuttosport: già in questa sessione di mercato o al termine della prossima. Molto dipenderà dal volere dell’Eintracht.

LEGGI ANCHE: OCCHI IN CASA BARCELLONA PER IL SUPER COLPO