Calciomercato Milan – Offerta dalla Spagna per Laxalt: i dettagli

Proposta dalla Liga per Diego Laxalt, calciatore sulla lista dei partenti in casa Milan. Paolo Maldini e Frederic Massara hanno rifiutato la prima offerta.

Milan offerta Alaves
Diego Laxalt (foto acmilan.com)

Il Milan vuole vendere Diego Laxalt, giocatore che non rientra nel progetto tecnico-tattico di Stefano Pioli. Il club rossonero attende la giusta offerta per dare l’ok alla cessione.

Ci sono alcune squadre sulle tracce del laterale sinistro uruguayano. La pista Lokomotiv Mosca sembra essersi raffreddata, ma nelle ultime ore è spuntato l’Alaves. È calciomercato.com a rivelare l’interesse della società spagnola.

Il Milan valuta Laxalt circa 10 milioni di euro, prezzo che l’Alaves considera eccessivo. La prima offerta fatta a Paolo Maldini e Frederic Massara è la seguente: prestito oneroso con diritto di riscatto.

La dirigenza rossonera preferirebbe una cessione a titolo definitivo. Lo stesso calciatore predilige un trasferimento definitivo e non a titolo temporaneo. Il Milan e Laxalt attendono un rilancio dall’Alaves, che dovrà decidere se migliorare la proposta già avanzata.

L’ex Genoa aveva iniziato la scorsa stagione in prestito al Torino, senza impressionare particolarmente. A gennaio il ritorno a Milano per sostituire Ricardo Rodriguez, passato al PSV Eindhoven e recentemente proprio al Torino. Adesso Laxalt spera di trovare una squadra dove rilanciarsi. Un campionato come la Liga potrebbe essere adatto a lui.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Thiago Silva voleva tornare al Milan: il retroscena