Dalla Spagna: Messi vuole lasciare gratis il Barcellona

Lionel Messi ha comunicato al Barcellona la volontà di andarsene. Ritiene concluso il suo lungo ciclo in maglia blaugrana e preferisce cambiare aria.

Messi vuole lasciare Barcellona
Lionel Messi (©Getty Images)

Il Barcellona potrebbe dire addio a Lionel Messi. Stando alle ultime notizie di calciomercato provenienti dalla Spagna, il campione argentino ha comunicato al club catalano la volontà di andarsene.

Il quotidiano Marca spiega che il giocatore intende avvalersi della clausola del contratto che gli permette di lasciare unilateralmente il Barça al termine di ogni stagione. In teoria essa è scaduta prima del 10 giugno, ma lo slittamento di questa stagione dovuto all’emergenza Covid-19 spinge Messi ad asserire che possa ancora essere esercitata entro il 31 agosto.

Invece il Barcellona la ritiene scaduta e considera valida solo la clausola di risoluzione da 700 milioni di euro. Le parti rischiano di arrivare allo scontro. Il colloquio avuto dall’argentino con il nuovo allenatore Ronald Koeman non ha aiutato il calciatore a decidere di rimanere in Catalogna. Anzi, il quotidiano argentino Olè ha rivelato che il tecnico ha comunicato a Messi che i privilegi in squadra sono finiti e ciò ha generato ulteriore distacco.

Adesso bisogna capire come evolverà la situazione. Al fenomeno sudamericano non mancano certo opzioni per il futuro. Manchester City e PSG sembrano le più quotate. Invece l’ipotesi Inter non pare granché percorribile, nonostante nell’ambiente nerazzurro sognino l’arrivo della Pulce. L’ingaggio è altissimo e le idee tattiche di Antonio Conte non appaiono le migliori per Messi.