Paquetà blocca il mercato del Milan: il motivo

La mancata partenza di Lucas Paquetà sembra frenare definitivamente il mercato offensivo del Milan: ecco per quale motivo.

Paquetà blocca mercato
Lucas Paquetà (©Getty Images)

Nessuna offerta in arrivo per Lucas Paquetà. Il talento brasiliano del Milan viene da un’annata a dir poco difficile: vicino alla cessione a gennaio, poi schierato col contagocce da mister Stefano Pioli.

Poche le chance per rimettersi in mostra in maglia rossonera. L’idea del Milan sarebbe quella di cedere Paquetà: inserendolo in uno scambio di mercato oppure lasciandolo partire (anche in prestito oneroso) per liberare una casella della futura rosa.

Come scrive Tuttosport, il mancato addio dell’ex Flamengo frena definitivamente il mercato in entrata del Milan, in particolare nei ruoli dell’attacco.

Chi si aspettava un paio di colpi offensivi deve dunque ricredersi. Senza la cessione di Paquetà il Milan non potrà muoversi, soprattutto per questioni di bilancio e di abbondanza della rosa.

L’unico acquisto per l’attacco potrebbe essere quello di Brahim Diaz, fantasista e ala del Real Madrid che potrebbe arrivare in prestito. Il classe ’99 sembra già molto vicino a diventare un’alternativa a Rebic o Calhanoglu sulla trequarti del nuovo Milan.

LEGGI ANCHE -> BRESCIANINI PRONTO A PARTIRE