Milan, dall’Inghilterra: occhi del Chelsea su Donnarumma

Il rinnovo di Donnarumma è uno dei nodi che il Milan cercherà di sciogliere nelle prossime settimane. Nel frattempo il Chelsea pensa al portiere rossonero.

Gianluigi Donnarumma rinnovo clausola
Gianluigi Donnarumma (©Getty Images)

Dopo il rinnovo di Zlatan Ibrahimovic, il Milan deve sedersi al tavolo nuovamente con Mino Raiola per definire la situazione legata a Gianluigi Donnarumma. Il portiere rossonero ha il contratto in scadenza nel 2021 e vorrebbe restare al Milan. Tra la società e l’agente, spunta una nuova pretendente: il Chelsea.

Secondo quanto riferisce Football Insider, il club inglese cercherebbe un nuovo estremo difensore e starebbe pensando al ventunenne rossonero. Le trattative per il rinnovo sono tutt’altro che vicine alla conclusione, così i londinesi vorrebbe provare a offrire 60 milioni di euro per risolvere la questione e portarsi a casa uno dei migliori portieri in circolazione.

Il Milan vorrebbe prolungare il contratto fino al 2025 anche se si dovrebbe arrivare a un accordo fino al 2023. Il nodo resta l’inserimento di una clausola. Raiola vorrebbe permettere a Donnarumma di liberarsi per 30 milioni di euro, mentre il Milan non accetta una cifra inferiore ai 50 milioni. L’inserimento del Chelsea potrebbe cambiare le carte in gioco.

TONALI: TENTATIVO DEL MANCHESTER UNITED

Alex Baldarelli