Calciomercato Milan – Frenata per Brahim Diaz: manca l’accordo col Real

Ancora fumata grigia per l’arrivo di Brahim Diaz in maglia rossonera. C’è ancora differenza di vedute sulla formula di trasferimento.

Diaz Milan frenata
Brahim Diaz (©Getty Images)

Nei giorni scorsi si era parlato di un affare ormai solo da concludere per il passaggio, in prestito, di Brahim Diaz al Milan.

Il fantasista classe ’99 del Real Madrid in realtà non è ancora così vicino al club rossonero. Si segnala, secondo ultime informazioni in arrivo da Milanello, una frenata nelle trattative.

Tutta colpa della formula di trasferimento, che riguarda anche le opzioni future di Diaz. In pratica il Real vuole concedere un prestito secco al Milan, senza l’opzione diretta per il riscatto definitivo.

I rossoneri non sono d’accordo, non intendono valorizzare il talento spagnolo per poi rispedirlo a Madrid senza la possibilità di trattenerlo in futuro.

Va dunque presa una decisione in tal senso. La frenata non compromette l’operazione, ma di certo allungherà i tempi del passaggio di Diaz in Italia. La soluzione potrebbe essere un prestito con diritto di riscatto in favore del Milan e contro-riscatto ad opera del Real. In settimana si avranno aggiornamenti più chiari.

LEGGI ANCHE -> IBRAHIMOVIC MIGLIOR BOMBER OVER-30