Fiorentina, Milenkovic non è incedibile | La strategia del Milan

Non più un sogno impossibile quello di arrivare a Nikola Milenkovic, stopper della Fiorentina. Il classe ’97 è nel mirino del Milan.

Milan Milenkovic
Nikola Milenkovic (©Getty Images)

Una mezza ammissione quella che arriva da Firenze per il futuro di Nikola Milenkovic. “Il rinnovo di Milenkovic è il più complicato per noi, ma sa che vogliamo puntare su di lui, è in una società forte”.

Parole di Daniele Pradé, d.s. della Fiorentina che oggi in conferenza stampa ha confermato di voler trattenere il difensore serbo, ma che appare come un’operazione difficile, visto il rinnovo a dir poco complesso.

Un’occasione dunque per il Milan, una delle società più interessate al calciatore classe ’97. Milenkovic è un pupillo del tecnico Stefano Pioli, che vanta il merito di averlo lanciato già un paio di anni fa in prima squadra quando allenava proprio i viola.

E secondo Sportmediaset la strategia del Milan è già chiara: i rossoneri vogliono cedere a titolo definitivo Lucas Paquetà, possibilmente al Lione, e reinvestire i guadagni proprio sulla pista Milenkovic.

La Fiorentina valuta il proprio gioiello della difesa almeno 35 milioni di euro. Ma i recenti contenziosi sul rinnovo contrattuale costringono la società di Rocco Commisso a rivedere le cifre. Il Milan proverà ad approfittarne, ma come detto prima dovrà completare un’operazione onerosa in uscita.

LEGGI ANCHE -> BAKAYOKO, FASE DI STALLO CON IL CHELSEA