Kalulu e Pobega, niente Shamrock-Milan: le ragioni

Non ci sono Pierre Kalulu e Tommaso Pobega tra i calciatori chiamati da Stefano Pioli per l’impegno del Milan in Irlanda contro lo Shamrock. C’è un motivo.

Pierre Kalulu Milan
Pierre Kalulu (foto AC Milan)

Ci sono alcune esclusioni nella lista dei convocati di Stefano Pioli per Shamrock Rovers-Milan, gara valida per il secondo turno preliminare di Europa League 2020/2021.

Oltre agli assenti per problemi fisici e per squalifica (Ante Rebic), c’è chi manca per altre ragioni. Ad esempio, Lucas Paquetà non è stato convocato per scelta tecnica. L’ex Flamengo è tra i giocatori ritenuti cedibili e la sua esclusione forse ha anche motivazioni legate al calciomercato.

Non figurano nell’elenco neppure i giovani Pierre Kalulu e Tommaso Pobega. In Europa si possono portare un totale di 18 calciatori tra campo e panchina. Pioli ne ha chiamati 20 e difatti due rimarranno in tribuna a Dublino. Kalulu e Pobega sono rimasti direttamente in Italia e domani si alleneranno a Milanello.

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE -> Pioli esalta Tonali: “È già maturo”. Su Chiesa non si sbilancia